Visualizzazione post con etichetta PROTEICO. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta PROTEICO. Mostra tutti i post

martedì 10 novembre 2015

GRANO KAMUT dal sapore Indiano.....







Qui a Messina, l'emergenza idrica sta mettendo davvero a dura prova le nostre vite...... 
non ti accorgi di elementi fondamentali per l'esistenza finchè non vengono a mancare, e l'acqua è davvero indispensabile come l'aria!!!!!

Diventa impossibile fare qualsiasi cosa, dal lavarsi normalmente, al cucinare, al fare le lavatrici...insomma a vivere serenamente e comunemente come nel resto del mondo civilizzato!!!!

Questa situazione mi fa davvero ammattire..... ma dato che le autorità competenti ci informano che entro 3-4 giorni la situazione si normalizzerà......( forse....speriamo!  dato che questo incubo è iniziato circa 18 giorni fa.....);

Cerco di non pensarci condividendo con voi la ricetta di questo piatto unico, davvero delizioso e nutriente che ha come protagonista il grano kamut, che si differnzia dal comune grano per le sue eccellenti qualità;

Infatti il kamut è un grano sempre biologico, è ricco di proteine, ha un indice glicemico più basso, contiene meno carboidrati ed è ricco di minerali e antiossidanti ( se vi va di saperne di più cliccate qui ).

Il piatto che vi propongo contiene spezie di uso comune nella cucina indiana, come la curcuma, radice antitumorale e dalle molteplici virtù ( ve ne ho già parlato in questa ricettina ), ed il garam masala, ovvero un mix di spezie tra coriandolo, cumino, zenzero, noce moscata, cannella, peperoncino e chi più ne ha più ne metta... che ne caratterizzano le varie tipologie di curry, infatti il termine "masala" significa per l'appunto miscela.

Ha un profumo inebriante ed arricchisce ogni piatto soprattutto quelli a base di legumi, ed inoltre come tutte le spezie, possiede proprietà nutritive che fanno bene allo spirito ed al corpo ( vedi qui ).




INGREDIENTI per 2 persone:

  • 250 g di grano kamut già cotto 
  • 6 pomodorini ciliegino ( ormai gli ultimi della stagione)
  • 1/2 cipolla bianca
  • 100 g di piselli surgelati
  • 150 g di tofu al naturale
  • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino di garam masala
  • 1 pizzico di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • basilico q.b. ( ultime foglioline superstiti!)
  • sale e pepe q.b.
  • 1-2  cucchiai di olio e.v.o.
PROCEDIMENTO:

Poniamo sul fuoco un pentolino con dell'acqua, non appena sfiorerà il bollore cuociamo il tofu per circa 10 minuti, così da renderlo più digeribile. 
Trascorso il tempo, scoliamolo e lasciamolo raffreddare.

In una padella, versiamo l'olio e.v.o e facciamo soffriggere la cipolla tagliata a listarelle, aggiungiamo il tofu precotto e tagliato a cubetti e facciamo rosolare.

Sfumiamo con il cucchiaino di salsa di soia, aggiungendo di seguito i  piselli e i pomodorini tagliati a metà.

Versiamo 1/2 bicchiere d'acqua calda, sale pepe ed il resto delle spezie, copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere.

Nel momento in cui l'acqua si sarà asciugata, aggiungiamo il kamut , che io ho in precedenza lessato. 

Facciamo insaporire per un paio di minuti, rimestando con un cucchiaio di legno ed ultimiamo il piatto aggiungendo a fuoco spento le foglioline di basilico, e se ci va anche un altro giro olio e.v.o.!

E' un piatto super facile, buono  anche freddo, infatti spesso lo porto con me in ufficio e lo gusto in pausa pranzo! ;)

Delizioso credetemi!!!




Spero di poter cucinare presto la prossima ricettina  in condizioni normali!!! 


ACQUA TI PREGO TORNA PRESTO QUESTA CASA ASPETTA TE!!!!!!!

Baci
Jorgette



sabato 16 maggio 2015

HUMMUS DI FAGIOLI CORONA CON PEPERONCINO E FINOCCHIETTO!






Sono una super patita ed amante dell' hummus di ceci, anzi mi correggo dell' hummus in generale!!

Per chi non lo conoscesse si tratta  solitamente di una salsa a base di pasta di ceci e di sesamo aromatizzata con olio,  succo di limone ed altre spezie,  tipica dei  paesi arabi.... è deliziosa!!!

Durante la settimana ne sperimento di tutti i tipi variando legumi, consistenze ed aromi in base all'uso che devo farne.....

La maggior parte delle volte le mie creme di legumi, sostituiscono i formaggi cremosi con i quali  farcisco le mie salutari piadine della pausa pranzo.....

Esattamente come  questo hummus di fagioli corona che vi propongo  quest'oggi e di cui vi ho mostrato un'anticipazione qualche giorno fa sul mio profilo  instagram, nato da un momento d'ispirazione che si è rivelato talmente buono che ho deciso di condividere qui sul blog anche se non ho ancora inserito la ricetta dell'originale hummus di ceci ( che arriverà di certo a breve! )

Vi dico subito come preparalo è semplicissimo, veloce , soprattutto se come me utilizzerete i fagioli in barattolo, eliminando quindi i tempi di ammollo e cottura del legume!





INGREDIENTI :

  • 350 g di fagioli corona in barattolo 
  • 1 cucchiaino di pasta di sesamo ( tahina )
  • succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di aceto di mele bio
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • aglio in polvere q.b.
  • peperoncino q.b.
  • qualche rametto di finocchietto selvatico
  • sale e pepe q.b.
  • 4-5 cucchiai di acqua naturale




PROCEDIMENTO:

Scoliamo i fagioli corona dalla loro acqua di conservazione ( se acquistate quelli in barattolo scegliete sempre le confezioni in vetro ed assicuratevi di acquistare i legumi conservati in semplice acqua e sale, per acquistare un prodotto il più possibile salutare) e passiamoli sotto il getto dell'acqua corrente per eliminare l'eccesso di sale.
Versiamoli in un frullatore ed aggiungiamo,  la pasta di sesamo ( la si può sia preparare in casa frullando i semi di sesamo tostati con quantità di  olio di sesamo  necessaria per ottenere la  crema, o semplicemente acquistarla nei negozi bio o di cucina internazionale ), il succo di mezzo limone e l'aceto.

Aggiungere tutti gli aromi a piacimento , per esempio se  non amate molto  il piccante diminuite il quantitativo del  peperoncino, o se adorate il sapore del finocchietto abbondate con le quantità... insomma fate voi!
Aggiungiamo l'olio il sale ed il pepe  e cominciamo a frullare, per raggiungere la giusta cremosità gradualmente versiamo nel  mixer un po d'acqua naturale..... ed ecco pronto il nostro hummus di fagioli !!! 
Dovete provarlo assolutamente! ne diverrete dipendenti!!!




Spero vi piaccia!!! 
Un abbraccio grande e buona domenica amici!!!