lunedì 13 aprile 2015

Risotto Integrale al Cavolo Viola!






È da un po che sul web vedo preparare tanti tipi di risotti super invitanti, ammetto di utilizzare il riso principalmente per contorno a piatti unici o da unire ad impasti per creare polpette di ogni tipo....

Ma una ricetta tra tutte ha stuzzicato la mia acquolina, il risotto con il cavolo viola, che io adoro aggiunto alle insalate, la sua croccantezza e il suo colore danno subito allegria ad un banale contorno! 
In più il cavolo è uno degli ortaggi più nutrienti al mondo, in quanto possiede proprietà antinfiammatorie, è ricco di ferro, di calcio, di acidi grassi quali omega 3 ed omega 6, ed ha un alto contenuto di fibre ( per approfondimenti potete sbirciare il sito greenme.it! )

Per cui mi sono subito lanciata nella preparazione di questo piatto sano, bello e nutriente, che ha conquistato mio maritò già alla prima forchettata! :D

E' un piatto semplicissimo da preparare,  io ho utilizzato un riso thailandese integrale che cuoce in 15 minuti, ma è chiaro che potete utilizzare le qualità di riso preferito.

A mio avviso il riso thai rosso è tra i più buoni, vi dico subito cosa ci occorre per preparare il tutto!





INGREDIENTI per 2 persone:

  • 140 g di riso thai rosso integrale
  • 1/2 porro
  • 1/4 di cavolo viola ( meglio se il cuore in quanto più tenero )
  • 1/2 bicchiere di vino rosso 
  • 500 ml di brodo vegetale
  • olio e.v.o. q.b.
  • sale e pepe
  • 2 cucchiaini di robiola ( facoltativo ) 



PREPARAZIONE:

Per prima cosa sarà necessario preparare il brodo, io ho usato un cucchiaino del mio dado vegetale preparato in casa e sciolto nell'acqua che ho portato a bollore, ma se preferite potete preparare il classico brodo vegetale lessando sedano, carota e cipolla.

Tagliamo a rondelle il porro e riduciamo a listarelle il cavolo viola.

Poniamo sui fornelli il wok o una padella antiaderente grande, su fiamma vivace, aggiungiamo un cucchiaio d'olio e appena si sarà scaldato rosoliamo il porro ed il cavolo insieme.

Versiamo sulle verdure il riso e tostiamolo per qualche minuto, sfumiamo il tutto con il mezzo bicchiere di vino rosso.

 Non appena sarà evaporato tutto l'alcol possiamo aggiungere gradualmente il brodo vegetale, versandolo  man mano che evapora, fino a cottura del riso.

A questo punto, spegniamo la fiamma e mantechiamo con 2 cucchiaini di robiola fresca, ma se vogliamo mantenere la versione vegana, basterà aggiungere un filo di olio a crudo, sarà ugualmente buono fidatevi ! ;)

Il nostro risotto super colorato e profumato è pronto da servire!!!



Un piatto che sicuramente riproporrò a familiari ed amici, perchè davvero troppo buono!!!!

Un abbraccio grande
Jorgette

8 commenti:

  1. Che risottino invitante , e quel bel colore viola lo rende ancora piu' goloso, ☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lauretta!!! Si il colore è pazzesco, io infatti prima di tutto mangio con gli occhi e questo risotto mi ha davvero conquistata!!
      Un bacio

      Elimina
  2. Ha un aspetto delizioso..pensare che il riso non lo mangio quasi mai..devo proprio rimediare :-P
    Buon inizio settimana cara e complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee Consu!!!
      Allora devi assolutamente rimediare! provalo sono sicura ti piacerà ;-)
      Baci baci

      Elimina
  3. Per me che sono una gran amante dei risotti non posso che apprezzare questo colorato e invitante piatto!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolce Laura! Mi fa tanto piacere!!! :-)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Splendido nel colore e delizioso nel gusto, sempre bravissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee!!! Sei carinissima!!!!!
      Un abbraccio :-)

      Elimina